Stanze vuote
Nina Bruno e Luca Chiabolotti

(4 recensioni dei clienti)

20,00

SINOSSI

“Stanze vuote” nasce dall’incontro di idee tra due giovani artisti, Nina Bruno e Luca Chiabolotti.
E da un’esigenza: quella di esprimersi, di interpretare voce e sentimenti attraverso disegni e parole.
Il fil rouge che caratterizza questa raccolta è, come spesso accade, l’amore:
“Stanze Vuote” racconta – tramite una simbiosi di testi ed illustrazioni – l’origine, la natura e poi l’epilogo di un sentimento amoroso. I versi narrano di una passione totalizzante, a tratti disperata; esprimono desiderio, tormento, bisogno.

Poi, la conclusione: l’istante in cui, infine, ci si volta e ci si scopre estranei. In cui le stanze tornano ad esser vuote e bisogna fare i conti con la ritrovata solitudine.
E come si supera quel dolore? Accettandolo. Abbracciandolo. Parafrasando Camus: scoprendo, nel bel mezzo dell’inverno, di avere in sé un’invincibile estate. Le linee finali suggeriscono infatti accettazione, speranza, rinascita. Un amore tutto nuovo: quello per sé stessз.

Descrizione

4 recensioni per Stanze vuote
Nina Bruno e Luca Chiabolotti

  1. Pietro

    Una raccolta di Poesie stupende, che esprimono la sensibilità poetica di una Ragazza sensibile e creativa, che sa coniugare in versi la bellezza del sentimento amoroso e il tormento di una passione totalizzante.
    Brava Nina

  2. Valentina

    Un cofanetto di emozioni, amore e passione. Poesie che ho letto ritagliando un piccolo momento ogni giorno, con un bicchiere di vino o un caldo The… consigliatissimo, per coccolarsi un po’.

  3. Ilaria (proprietario verificato)

    Un viaggio all’interno di sentimenti ed emozioni che ci ricorda di come anche il dolore per la fine di una relazione sia poi un modo per conoscersi meglio. Una poesia in particolare mi ha colpito il cuore… Vi consiglio di leggerlo e immergervi nelle meravigliose stanze vuote di Nina Bruno.

  4. Mario

    Una silloge tessuta sul filo rosso dell’amore che grida, utilizzando un concatenarsi di versi di poesia, la bellezza della vita tutto attraversando, tutto accettando, tutto abbracciando, Un testo che segna una frontiera di speranza e rinascita ritrovando soprattutto da se stessi. Una rara eccellenza che riprende un linguaggio comunicativo antico e sempre nuovo. Quanta bellezza in Stanze vuote di Nina Bruno!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scheda Prodotto Stanze Vuote

Download