Segni sul corpo
Roberto Rup Paolini

25,00

SINOSSI

Questa raccolta è parte di una ricerca dedicata alla linea, una linea che spesso regge l’intera figura, e che è sufficiente a descriverla, a darle movimento e profondità. Questa è una ricerca che ritrova le sue radici nelle opere di illustrazione polacca tra gli anni ‘50 e ‘70, in tecniche pittoriche come larte giapponese Shunga con i suoi corpi incastrati e la sua forza erotica e correnti artistiche come il post-impressionismo francese.

Un lavoro che ha raggiunto la sua massima espressione con l’esposizione “Sentimenti Manifesti” che metteva in mostra una serie di chine su carta della dimensione di 1 metro per un 1 metro
e mezzo. Questa stessa ricerca è stata anche espressione di un percorso più personale, componendo, sia a livello immaginifico che simbolico, una mappa emozionale dove i corpi diventano un mezzo per elaborare il sentire, dargli una forma e un senso, per riconoscere sé stessi e la relazione con l’altro.

1 disponibili

Categorie: , Tag: ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Segni sul corpo
Roberto Rup Paolini

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…